Omicidio di Noemi Durini: la città di Specchia grida vendetta.

Omicidio di Noemi Durini: la città di Specchia grida vendetta. Aria di vendetta e forte tensione si respira nella zona di Montesardo, provincia di Alessano. Nella notte tra venerdì e sabato, qualcuno ha lanciato due molotov nel terrazzo dell’abitazione dei genitori di Lucio M., il ragazzo 17enne reo confesso dell’omicidio della sua ex fidanzatina, Noemi Durini di 16 anni. Le due bombe non sono esplose ma hanno allertato i conviventi nel cuore della notte a causa dei vetri infranti. Adesso l’abitazione è piantonata dalle forze dell’ordine giorno e notte. Intimidazione,…