Cartello contro un disabile a Milano: la procura apre un’inchiesta

Milano

Cartello diffamatorio in un parcheggio al centro commerciale di Milano, la Procura apre un’inchiesta. E’ accaduto a Milano, Carugate, nella giornata di sabato, in un parcheggio sotterraneo del centro commerciale Carosello. Un gesto vile e incivile da parte di un automobilista multato per aver parcheggiato in un tratto destinato alle persone diversamente abili. L’ignoto parcheggiatore, irritato dalla sanzione ricevuta, si è preso la libertà di affiggere un cartello scritto personalmente al computer, contenente un messaggio denigratorio e offensivo nei confronti della persona che avvalendosi della facoltà di far valere i…

Finlandia, Turku: passanti accoltellati, ferita ricercatrice italiana

Finlandia Turku

Finlandia, Turku. Accoltella passanti per strada: ferita ricercatrice italiana. E’ di matrice jihadista l’attacco folle avvenuto due giorni fa nella città di Turku, in Finlandia. Un ragazzo marocchino di 18 anni ha preso di mira i passanti, per lo più donne, colpendole in nome di Allah con un coltello. E’ stato fermato dalla Polizia, che gli ha prontamente sparato alle gambe e lo ha infine arrestato. L’Europol sta investigando sulla possibile connessione tra l’attentato di Barcellona e il folle gesto del marocchino. L’assalitore ha ucciso un’anziana donna di 67 anni…

Barcellona: il furgone che ha investito i passanti è stato solo un piano B

attentati Barcellona

Rivendicato dall’Isis l’attentato nel cuore di Barcellona. Il furgone bianco che ha travolto centinaia di persone sulle Ramblas procedeva ad una velocità folle, falciando qualsiasi cosa o persona capitava a tiro. E’ accaduto intorno alle ore 17 di giovedì 17 agosto. La polizia investigativa sta cercando l’autore del folle gesto. Tra i sospettati figura il nome di Moussa Oukabir, giunto in Spagna solo una settimana fa. Tuttavia è ancora incerta la sua posizione al momento. Secondo il capo della Polizia sarebbe già morto, ucciso durante la sparatoria avvenuta a Cambrils.…

Trento, abbattimento dell’orsa KJ2: animalisti in rivolta

orsa

Trento: abbattimento dell’orsa KJ2. Animalisti in rivolta. E’ stata uccisa l’orsa KJ2. L’abbattimento dell’animale è avvenuto sabato sera ad opera delle guardie forestali trentine su ordinanza del Presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi. Il movimento animalista è in sgomento e già preannuncia una manifestazione per sabato prossimo. Un’enorme lenzuolo bianco, disteso nel luogo dell’abbattimento dell’orsa, è stato messo in segno di disapprovazione dagli animalisti. Sul telo una grande scritta:  “Saremo il vostro incubo“. La vicenda drammatica che ha visto protagonista l’orsa, risale alla metà di luglio scorso. Un…

Allarme caldo in apicoltura: dimezzata la produzione di miele

api apicoltura

Apicoltura, è allarme caldo: dimezzata la produzione di miele. Pericolo caldo torrido anche  per la nostra fauna: il piccolo grande mondo delle api sta risentendo delle alte temperature mettendo in pericolo un’intera concatenazione di fattori che va dall’impollinazione delle piante al raccolto. Dai tempi in cui la scienza ha iniziato a fare passi avanti, è noto quanto sia importante la vita delle api, responsabili di un ciclo vitale vicinissimo a molte specie viventi, uomo in primis. Reo della malora in corso un’inizio di primavera gelida cui ha fatto seguito caldo…

Milano, sequestro della modella inglese: riscatto per 300mila dollari

Polizia Latina Volante sequestro

Milano: sequestro della modella inglese: riscatto per 300mila dollari. E’ accaduto a Milano, presso la stazione centrale lo scorso 11 luglio. La prigionia della vittima, una modella inglese di 20 anni,  è perdurata fino al 17 luglio. Un sequestro che aveva il preciso scopo di estorcere denaro: 300mila dollari. Il suo principale carceriere, Herba Lukasz Pawel , un uomo di 30 anni, polacco e residente in Gran Bretagna, è stato fermato dalla Polizia e arrestato con l’accusa di sequestro di persona a scopo estorsivo. L’uomo avrebbe minacciato l’agente della modella,…

LATINA Sonda Cassini, mostra fotografica di un viaggio lungo 20 anni

sonda cassini

Sonda Cassini: a Latina arriva la mostra fotografica di un viaggio lungo 20 anni. Venerdì 28 luglio e sabato 29 dalle 17:00 alle 21.00, presso il Palacultura di Latina, Teatro G. D’Annunzio, sarà possibile ammirare la mostra fotografica “In viaggio con Cassini”. Le immagini illustreranno il viaggio spaziale della sonda Cassini, in onore all’astronomo italiano Gian Domenico Cassini. Uno dei più importanti astronomi italiani del ‘600: a lui si devono importanti scoperte nel campo, a partire dai quattro satelliti di Saturno, alla sensazionale scoperta della Grande Macchia Rossa, fino ad…

Fmi: economia italiana in netto aumento. Usa e Gran Bretagna in declino

gentiloni cuneo fiscale fmi

Fmi: economia italiana in netto aumento. Usa e Gran Bretagna in declino. Il Fmi (Fondo Monetario Internazionale) traccia gli aggiornamenti del World Economic Outlook. L’Italia è in netto rialzo. Contro ogni aspettativa ipotizzata lo scorso aprile, il nostro paese registra un Pil  in aumento dello 0,5 punti percentuale in più rispetto alle ipotesi. Notizie che giungono liete al Governo italiano. Il Premier Paolo Gentiloni presuppone già un impatto migliore sulla manovra di bilancio e sull’abbattimento del debito pubblico. In effetti, per un Paese come l’Italia, le cui ipotesi di crescita…

Uso smodato del cellulare alla guida: aumentano le percentuali di incidenti

cellulare Polizia Terracina Latina poliziotto

Uso smodato del cellulare alla guida, aumentano le percentuali di incidenti. Dati alla mano gli italiani sono sempre più distratti dai telefoni cellulari quando sono alla guida. La conferma arriva da una statistica effettuata da Polizia e Carabinieri, i quali hanno riscontrato un aumento di multe a causa dei telefonini. Nel primo trimestre 2017 le sanzioni a causa dell’uso dello smartphone sono aumentate del 18,1% rispetto allo stesso periodo del 2016. Un dato impressionante se si pensa che numericamente si tratta di 32.373 multe contro le 27.415 dell’anno precedente. Un…

LATINA Inseguimento nella notte lungo le strade secondarie dell’Appia

Polizia Latina inseguimento

Latina: inseguimento nella notte lungo le strade secondarie dell’Appia. Inseguimento e allarme ieri notte nei pressi di Borgo San Michele, nella periferia di Latina. Un gruppo di delinquenti a bordo di una Opel Insigna station wagon si è dato alla fuga invece di fermarsi al segnale di alt della pattuglia di Polizia in servizio. La segnalazione è stata data intorno all’1:30 di notte,  in seguito all’avvistamento di cinque persone sospette che girovagavano nei pressi della Banca Popolare del Lazio in via Capograssa. Non è la prima volta che la periferia…