Si alle tasse sul consumo di tabacco: il Ministro Lorenzin favorevole

Si alle tasse sul consumo di tabacco! Il Ministro della salute, Beatrice Lorenzin è pienamente d’accordo. Istituire nuove tasse per ridurre il consumo di tabacco e dissuadere le persone dal fumare. E’ ciò che ha dichiarato alla presentazione del rapporto Aiom, “Lo stato dell’oncologia in Italia” il nostro Ministro della Salute. Un problema ancora irrisolto che non tocca soltanto chi consapevolmente sceglie di fumare. Ad essere colpiti dalle sostanze nocive delle sigarette siamo tutti, in quanto lo smaltimento delle suddette è un affare alquanto ostico. Oltre ad un problema di…

Read More

M5S: “Il reddito di cittadinanza è una mera necessità”

Il reddito di cittadinanza è una mera necessità. E’ l’argomento clou che il leader del M5S dopo anni di battaglia è riuscito a portare in parlamento. Un dibattito che non vede ancora tangibili risultati. Beppe Grillo spiega, al quotidiano ‘Avvenire’, come il reddito di cittadinanza sia una misura indispensabile al fine di garantire un reddito degno e una stabilità economica base per tutti i cittadini italiani. “Non si tratta di una misura basata su una logica assistenzialistica, ma di un ribaltamento delle priorità e della visione della società” ha detto il…

Read More

USA pronti a scatenare il conflitto contro la Corea del Nord

La politica estera della Corea del Nord  porta a credere ad una ricerca del conflitto. In realtà è solo pronta a reagire nel caso in cui gli USA attacchino come promesso. Il neo Presidente statunitense, Donald Trump, ha infatti assicurato che lancerà un raid preventivo non appena sarà certo che Pyongyang sta preparando un ennesimo test nucleare. La risposta del presidente coreano però non tarda ad arrivare: secondo fonti dell’Intelligence, Kim Jong-un ha dichiarato che, se costretto, non esiterebbe a reagire nella maniera più spietata. Una questione molto delicata, che vede in  gioco…

Read More

Google: dipendenti donne meno retribuite

Google: dipendenti donne meno retribuite. Sarebbero state rinvenute profonde difformità nella retribuzione elargita dalla Mountain View secondo quanto appreso da alcune voci provenienti dalla stampa americana. Le donne sarebbero retribuite molto meno rispetto ai dipendenti di sesso maschile all’interno di una delle più grandi aziende del mondo. Nel corso di un’udienza a San Francisco Janette Wipper, direttrice regionale del dipartimento del lavoro avrebbe testimoniato al riguardo dichiarando esplicitamente: “Abbiamo individuato differenze sostanziali nel trattamento delle donne all’interno di tutta la forza lavoro”. Non sarebbe la prima volta che Google finisce…

Read More

Voucher aboliti: la soluzione è il contratto a intermittenza

A partire dal 1° gennaio 2018 i voucher saranno aboliti. A sostituirli entrerà in vigore il contratto a chiamata, detto anche contratto a intermittenza. E’ stato ideato con la Legge Biagi ed in seguito modificato con la riforma del lavoro, il Jobs Act, voluta dall’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Secondo la Legge, e nello specifico come disciplinato dall’articolo 13 del decreto legislativo 81/2015, il contratto di lavoro a intermittenza può essere stipulato con soggetti aventi meno di 24 anni e più di 55. E’ specificata altra clausola in riferimento al…

Read More

MILANO Arrestato Norberto Confalonieri: pazienti anziani sfruttati e intercettazioni da brivido

MILANO, 24 MARZO 2017 – Corruzione, affari sporchi e mazzette in cambio di protesi. E’ la vita professionale, se così può dirsi, di un medico responsabile del reparto di Ortopedia e Traumatologia del Nosocomio ‘Gaetano Pini‘ di Milano. Si chiama Norberto Confalonieri ed è in stato di fermo con l’accusa di turbativa d’asta. I PM che hanno condotto le indagini hanno ragione di stimare che il medico abbia sponsorizzato l’acquisto di protesi di produzione di alcune multinazionali, ottenendo in cambio inviti a convegni, a programmi tv, mazzette o benefit economicamente…

Read More

Caso Alpi: trascorsi 23 anni dalla morte dei due reporter

Sono trascorsi ormai 23 lunghissimi anni dal tragico giorno in cui persero la vita la giornalista Ilaria Alpi e il suo operatore Miran Hrovatin. Era il 20 marzo del 1994: trucidati a Mogadiscio, in Somalia, mentre conducevano l’inchiesta per fare luce sui retroscena dei traffici illeciti di armi e di rifiuti tossici. Ad oggi è la madre di Ilaria a parlare: “Sono stanca di attendere una verità che non arriverà mai”. Il traffico internazionale di armi e di rifiuti tossici erano il cruccio di Ilaria. Lunghi anni di ricerche e…

Read More

ROMA Deraglia un treno a Roma Nord: nessun ferito

ROMA, 10 MARZO 2017 – Paura e sulla linea Roma-Civita Castellana. Questa mattina intorno alle ore 10.00 un treno della linea extraurbana è deragliato. Inutile notificare i ritardi consequenziali. L’accaduto è avvenuto proprio in prossimità della curva la cui pericolosità è accentuata. Renzo Coppini, Segretario SUL-CT, ha dichiarato la necessità di effettuare dei lavori a parabola. Per il momento l’unico provvedimento adottato è stato il rallentamento a 30 km orari. L’azienda Atac ha tempestivamente attivato le indagini, dal momento che non è la prima volta che accade un’incidente del genere:…

Read More