Omicidio di Noemi Durini: la città di Specchia grida vendetta.

Omicidio di Noemi Durini: la città di Specchia grida vendetta. Aria di vendetta e forte tensione si respira nella zona di Montesardo, provincia di Alessano. Nella notte tra venerdì e sabato, qualcuno ha lanciato due molotov nel terrazzo dell’abitazione dei genitori di Lucio M., il ragazzo 17enne reo confesso dell’omicidio della sua ex fidanzatina, Noemi Durini di 16 anni. Le due bombe non sono esplose ma hanno allertato i conviventi nel cuore della notte a causa dei vetri infranti. Adesso l’abitazione è piantonata dalle forze dell’ordine giorno e notte. Intimidazione,…

Londra: esplode ordigno nella metropolitana a Parsons Green. Indagini in corso

Londra: esplode ordigno nella metropolitana a Parsons Green. Indagini in corso. Esplosione di un’ordigno artigianale nella metropolitana di Londra, questa mattina intorno alle 9:20 ora italiana, alla fermata di Parsons Green, zona residenziale di Fulham. Fortunatamente nessun morto. L’esplosione ha causato però 20  feriti e ha seminato panico generale a causa del quale, si è venuta a creare una calca di persone in fuga. Tantissimi nell’enfasi del momento si sono calpestate l’une con le altre. Tra i feriti un bambino di 10 anni che si stava recando a scuola. L’episodio…

Approvata alle Camere la legge Fiano. E’ attesa la risposta del Senato

Approvata alle Camere la legge Fiano. E’ attesa la risposta del Senato. E’ stata approvata al Parlamento la legge Fiano che prevede il reato di propaganda fascista. Ora il provvedimento attende il consenso del Senato. E’ passato con 261 voti favorevoli, 122 contrari e 15 astenuti. Si applica con l’introduzione dell’articolo 293-bis proprio del Codice Penale. Forza Italia, Lega Nord, M5S e Fdi hanno detto no. In particolare i grillini hanno motivato il proprio rifiuto parlando di legge populista, inutile e sbagliata. Il capogruppo di Fratelli D’Italia, Fabio Rampelli ha…

Roma: ragazza finlandese aggredita e violentata nella notte

Roma: ragazza finlandese aggredita e violentata nella notte. Resta in carcere l’uomo bengalese 22enne accusato di aver rapinato, violentato e picchiato una turista finlandese la scorsa notte tra sabato e domenica, a Roma, in Via Palestro. Ordinanza emessa dal gip di Roma, dopo la convalida d’interrogatorio, avvenuta in mattinata presso il carcere Regina Coeli. La giovane vittima, era arrivata nel nostro paese da pochi giorni per lavorare come babysitter. In previsione del fine settimana era uscita in compagnia di un’amica per trascorrere qualche ora in un locale. A fine serata,…

Onu: approvate nuove misure sanzionatorie per la Corea del Nord

Onu: approvate nuove misure sanzionatorie per la Corea del Nord. Nuove misure sanzionatorie per Pyonyang. Il Consiglio di Sicureza delle Nazioni Unite ha approvato all’unanimità le misure restrittive per la Corea dei Nord. In visione dell’ ultimo test nucleare da 160 chilotoni che ha provocato due terremoti artificiali, e all’indomani delle richieste punitive avanzate dall’ambasciatrice Usa delle Nazioni Unite, Nikki Haley, è giunto al tavolo dei grandi il testo che sancisce le penalità per la Nord Corea. Tuttavia, le misure adottate non rispecchiano il programma previsto all’inizio. Le misure atte…

Fibre di plastica nell’acqua potabile: i risultati di una ricerca americana

acqua potabile

Fibre di plastica nell’acqua potabile: lo dimostra una ricerca americana. Arriva il primo studio che conferma la presenza di fibre di plastica all’interno dell’acqua. Secondo una ricerca dell’Università statale di New York, la Orb Media, sito di informazione no profit, l’83% su 159 campioni d’acqua potabili di grandi e piccole città di 5 continenti contiene plastica. E’ una notizia devastante, se pensiamo a quanto la plastica sia nociva per la salute umana. “Sapevamo che questa plastica sarebbe tornata da noi tramite la catena alimentare. Ora scopriamo che torna anche attraverso…

TRENTO Malaria, muore bimba di 4 anni: cause ancora sconosciute

malaria

Trento, bimba di 4 anni muore dopo aver contratto la malaria: cause ancora sconosciute. Si chiamava Sofia Zago la bambina di soli 4 anni deceduta dopo aver contratto la malaria. E’ accaduto in Italia, a Trento. Un evento che ha sconvolto tutta la comunità scientifica, dal momento in cui la malaria in Italia non è presente e viene trasmessa solo da un certo tipo di zanzara, la cui specie non vive nel nostro paese. La piccola ha contratto la forma più grave di infezione: quella cerebrale. Un tipo di morbo…

Impianti sportivi, interrogazione di Forza Italia al Sindaco Gervasi

Giovanni Secci Sabaudia Forza Italia

Impianti sportivi, interrogazione di Forza Italia al Sindaco Giada Gervasi. Sabaudia: a pochi mesi dall’elezione del nuovo Sindaco di Sabaudia, Giada Gervasi,  l’opposizione ha sollecitato, mediante un’interrogazione, il chiarimento di alcune questioni riguardanti gli impianti sportivi siti nel territorio. Su iniziativa dell’ex avversario di centrodestra nonché consigliere comunale Giovanni Secci, con Enzo Capua e Renato Bianchi, è stata redatta un’interrogazione a seguito di un dibattito, risalente allo scorso 10 agosto, con l’Assessore allo Sport Alessio Sartori. Durante l’incontro, Sartori, anche vice Sindaco, avrebbe affermato che l’unico impianto sportivo agibile nel…

RIMINI Violenza in spiaggia, su coppia: si cercano i responsabili

Rimini Violenza coppia spiaggia

Rimini: coppia vittima di violenza sulla spiaggia. Si cercano i responsabili. Un’altro terribile episodio di violenza inaudita è accaduto in Italia. Vittime della spregiudicata violenza una coppia di turisti polacchi. Si trovavano a Rimini in vacanza e stava per concludersi il loro soggiorno. Avevano deciso di appartarsi su una spiaggia del litorale, località Miramare, quando sono stati sorpresi da quattro individui, poi identificati come nord africani, che li hanno aggrediti duramente. Il ragazzo è stato picchiato, stordito e rapinato. Lei, ripetutamente seviziata e violentata. Non soddisfatti della brutale aggressione che…