Champions League – Juventus-Barcellona, le probabili formazioni

Juventus Barcellona

Stasera riflettori puntati all’Allianz Stadium per Juventus-Barcellona, big match della settimana di Champions League insieme ad Atletico Madrid – Roma.

La Juventus deve vincere per mettere in cassaforte la qualificazione agli ottavi con una partita di anticipo. Ciò significherebbe giocare sul velluto ad Atene contro l’Olympiacos ma soprattutto affrontare in maggior scioltezza gli scontri di campionato contro Napoli e Inter previsti rispettivamente 1 e 9 dicembre.

Il Barcellona che è nel pieno delle sue condizioni, nonostante la cessione di Neymar Jr. si trova al primo posto del Gruppo D a quota 10, punti che stasera dovrà proteggere per non rischiare un ex aequo con i bianconeri. Massimiliano Allegri, che tra la panchina del Milan e quella della Juventus) ha incontrato il Barça ben dodici volte in otto edizioni di Champions League, stasera ha un solo dubbio sul modulo: “4-3-2-1” o “4-3-3”? Quello che è sicuro è che dopo la sconfitta in campionato contro la Sampdoria per 3-2, il tecnico livornese non vuole perdere e per rinforzare la squadra schiererà titolari i “panchinari” di Genova, come Gianluigi Buffon, Andrea Barzagli, Alex Sandro, Blaise Matuidi e forse Douglas Costa (al ballottaggio con Juan Cuadrado) Si punta molto su Paulo Dybala che ha cambiato il Match di campionato contro i blucerchiati quando è subentrato dalla panchina nel secondo tempo di una giornata da cancellare. Modulo speculare per i blaugrana che puntano tutto sull’altro argentino, il solito Leo Messi.

Juventus (4–3-2-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain. Allenatore: Allegri.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Semedeo, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Alcacer, Suarez, Messi. Allenatore: Valverde.

Related posts

Leave a Comment