Ostia, il ritorno di Contaminazioni. Stavolta tra “Arte e Cibo”

contaminazioni

Quasi tutto pronto ad Ostia (RM) per il grande ritorno di ‘Contaminazioni‘, fortunato evento enogastronomico del litorale romano che, quest’anno, però, per la sua terza edizione, ha deciso di rinnovarsi e puntare su un format accattivante, condito con un apposito pizzico di novità ed un ingrediente speciale e gustoso: l’arte. ‘Contaminazioni’, infatti, si evolve e lascia spazio a ‘Contaminazioni – Arte e Cibo’, che unirà in un solo, prezioso momento, due tra le passioni più grandi del genere umano.

Il prossimo martedì 29 maggio, infatti, alle ore 19:00, avrà luogo l’inaugurazione dell’evento nell’ambito di serata gustosa, caratterizzata da un’accurata selezione di prelibate pietanze, tra piatti tradizionali, originali, della cucina romana e piatti innovativi, che strizzano l’occhio alla modernità ed alla nouvelle cuisine. I vari momenti della cena saranno accompagnati da una selezione di vini ad hoc.

Questo incredibile risultato, e connubio di sapori, sarà possibile grazie alla collaborazione tra gli chef Giuseppe Giannino, del ristorante RoyalBeef di Ostia, dove avrà luogo la serata, ed Andrea Becattini, del MansioBistrot. L’utilizzo di prodotti genuini e di alta qualità contraddistingue tutte le proposte del Tornatora Group, affermata ed affidabile realtà nel panorama della ristorazione romana, organizzatrice dell’evento evento enogastronomico, reso possibile grazie alla sinergia tra i due locali.

La cena, però, come detto, farà da cornice alla mostra d’arte contemporanea organizzata dalla Tornatora Art Gallery, con la direzione artistica della dott.ssa Maria Grazia Londrino, in programma fino al 29 giugno prossimo presso il RoyalBeef di Ostia. Per l’occasione, saranno esposti i quadri di Daniel De Rossi, Glenda La Rocca, Paola Meloni e Luciano Zanelli. Le sculture, invece, porteranno la firma dell’artista-artigiano Danilo Teagano.

Per non lasciarsi sfuggire l’occasione di prenotare un posto d’onore in una serata speciale, rivolgersi al RoyalBeef (Via Rutilio Namaziano, Ostia – RM), telefonando al numero 06.56032296. Per informazioni più dettagliate, al contrario, sull’esposizione che rifinisce in grande stile il delicato intreccio tra creatività in cucina e studi d’arte, rivolgersi in via telefonica al numero 348-4956182. E chissà, qualora l’evento raggiunga il successo auspicato dagli organizzatori, che non si possa ripetere anche l’anno prossimo. D’altronde, anche un mito come Franco Califano non ha mai ‘escluso il ritorno’.

Contaminazioni ‘Arte e Cibo’ – Informazioni sul menù

Aperitivo:

Involtino primavera mediterraneo, cialda di riso venere soffiata e panzanella di mare, baccalà in “carrozza”
(Chef Andrea Becattini)

Parmigiana Ff, Porro affumicato, Vitello tonnato
(Chef Giuseppe Giannino)

Vecchia Tripel, Birra del Borgo 9.5% vol.

Antipasti:

Agnello porchettato e finocchio arrostito

(Chef Giuseppe Giannino)

Tonno scottato,sesamo, piselli, carote e pompelmo

(Chef Andrea Becattini)

Goldmuskateller Alto Adige doc, Cantina Bolzano 13% vol.

Primi:

Ravioli di ricotta e pistacchio con vongole, broccolo e limone semi candito
(Chef Andrea Becattini)

Facioli co le cotiche 2.0”

(Chef Giuseppe Giannino)

Sauvignon “Mock” Alto Adige Doc, Cantina Bolzano 13% vol.

Secondi:

Surf and turf”

Ossobuco di vitella affumicato con scampi e puree allo yogurt

Pinot Nero Alto Adige doc, Cantina Bolzano 13,5% vol.

Predessert:

Petite Patisserie by Tornatora
(Pastrychef Valentin Farcas)

Dessert:

Yogurt, passion fruit e sorbetto al vino rosso
(Chef Andrea Becattini)

Moscato Rosa “Rosis” Alto Adige Doc, Cantina Bolzano 13.7% vol.

Related posts

Leave a Comment