ROMA Basket, A2: la Virtus ingaggia Alessio Donadoni

ROMA, 26 GIUGNO 2017 – La Pallacanestro Virtus Roma comunica di aver messo sotto contratto con un accordo pluriennale Alessio Donadoni, esterno di 195 cm nato a Monza il 1 maggio 1997 e cresciuto nella Pallacanestro Lissone dalla quale la Virtus lo ha prelevato con la formula del prestito tecnico.

Dopo aver esordito in Divisione Nazionale C proprio con la maglia di Lissone nel corso dell’annata 2013-14, Donadoni nella scorsa stagione si è messo in mostra con la Rekico Faenza in Serie B, dove ha fatto registrare 7.6 punti e 3.9 rimbalzi di media in 22 minuti di utilizzo, cifre poi migliorate nei playoff quando Alessio è salito a 12 punti a partita. Donadoni è uno dei giocatori che la Virtus ha voluto visionare durante gli allenamenti di fine stagione.

Questo il commento di coach Fabio Corbani: «Alessio è un ragazzo che mi ha fatto un’ottima impressione per la grande voglia che ha di giocare a pallacanestro, un fattore che cerco molto nei giocatori perché si è un po’ perso e anche se può sembrare strano non è facile trovare un elemento con tutto questo piacere nel giocare – le sue parole -. In più è un giocatore che ha corpo, qualità tecniche ed è tutto da esplorare perché ovviamente la Serie A2 è un percorso nuovo per lui, ma penso che durante la stagione potrà togliersi soddisfazioni e al contempo darne a noi».

Piene di soddisfazione sono anche le prime parole di Alessio Donadoni da giocatore della Virtus Roma: «Sono molto contento di giocare in una città come Roma e in una società così prestigiosa che ha visto passare nella propria storia tantissimi campioni – ha spiegato -. Sarà particolare giocare per la prima volta così lontano da casa ma sono già concentrato sulla prossima stagione per fare il meglio possibile in una categoria superiore, e sono pronto ad affrontare questa esperienza con grande entusiasmo».

Related posts

Leave a Comment