ROMA Isabelle Adriani per ‘Children for Peace’

Isabelle Adriani

ROMA, 7 DICEMBRE 2017 – Al Gala di sabato 2 dicembre di Children for Peace presso la Galleria del Cardinale a Roma, la bellissima attrice italiana ha incantato tutti cantando e fischiando la canzone ‘Happy Christmas’ scritta da John Lennon e Yoko Hono insieme al talentuoso e biondissimo cantante polacco Mac Zavadsky. ” Il ritornello della canzone del leader dei Beatles canta: ‘War is Over’ ( la guerra e’ finita) un augurio per tutte le guerre in corso nel mondo in questo momento, la cui conclusione purtroppo, sembra ancora molto lontana”, dice l’attrice, produttrice ed autrice Isabelle Adriani.

Isabelle ha recitato in decine di film in italia e all’estero con numerose star di Hollywood, ha scritto più di dieci libri di fiabe e pubblicato due album musicali ed ha voluto regalare insieme al produttore Vittorio Palazzi Trivelli, i cd della canzone ‘Happy Xmas’, cantata da lei e da Mac Zavadsky, a tutti gli ospiti del Gala portando una ventata di freschezza e di bellezza alla serata di Children for Peace, con cena a lume di candela e spettacolo per più di 250 persone, per raccogliere fondi per la ONG.

Fra gli artisti intervenuti anche i Phixboy, che hanno suonato numerosi brani mentre fra i ‘Children for Peace Honoring Award 2017’ anche quello per la ex Miss Italia Martina Colombari e per la straordinaria stilista Anna Molinari,  presenti alla serata, insieme alla Presidente di Children for Peace, l’instancabile Debby Mace che ha commosso tutti con il suo discorso iniziale parlando di Children ed a Massimo Leonardelli, organizzatore e promotore dell’evento, alla statuaria e diamantata Shapari Kasshoggi e ad altri numerosi ospiti noti come il vincitore di Amici e rivelazione di Tale e Quale di quest’anno, Federico Angelucci, alla Produttrice e distributrice Adriana Chiesa e al Conte Vittorino Palazzi Trivelli, e a molti altri, tutti sensibilizzati alla causa.

‘The children for peace Onlus’ e’ una ONG fondata allo scopo di aiutare i bambini orfani e Malati di HIV e dare loro nuove opportunità di vita-  dice Isabelle Adriani- (felice di aver potuto contribuire con il suo talento, alla raccolta fondi per Children for peace). Children, continua la Adriani, e’ in molti paesi del mondo: Uganda, Mali, Darfur, Palestina, Israele, ecc, ed ha recentemente ‘adottato’ il villaggio Haregewoin Teferra in Etiopia dove vivono bambini orfani e sieropositivi. Ovviamente come artista spero di poter fare sempre meglio, non saprei infatti come noi artisti potremmo utilizzare al meglio i nostri talenti se non partecipando a cause benefiche e portando un aiuto ed un sorriso, soprattutto a bambini tanto disagiati. Il mio sogno e’ quello di girare un documentario come regista insieme a coloro che stanno davvero sul campo, come Debby Mace e Massimo Leonardelli che ringrazio, insieme a tutti i collaboratori di ‘Children for Peace’ per averci dato la possibilità di aiutarli almeno un po’. E come dice sempre la Presidente Debby Mace: ‘we build the future, one child at a time’ ( costruiamo il futuro, un bambino alla volta)

Related posts

Leave a Comment