SABAUDIA Elezioni, De Piccoli per la rivalutazione dei borghi della città

De Piccoli Capriglione
Emmanuele De Piccoli, candidato al Consiglio comunale nella lista ‘Obiettivo in Comune’, con il candidato Sindaco Pasquale Capriglione

SABAUDIA, 19 MAGGIO 2017 – Emmanuele De Piccoli, candidato al Consiglio comunale alle elezioni del prossimo 11 giugno nella lista ‘Obiettivo in Comune’ in sostegno di Pasquale Capriglione Sindaco, è nato a Sabaudia, in un podere O.N.C.: cresciuto in una famiglia di pionieri della bonifica dell’Agro Pontino, si è diplomato presso un istituto tecnico commerciale e ha intrapreso l’attività lavorativa proseguendo quella familiare.

La sua passione giovanile per il calcio e per il mondo agricolo ben presto si è unita a quella per la politica. E’ stato eletto consigliere comunale dal 2009 al 2014 e oggi racconta, come e perché, abbia deciso di aderire al progetto di Pasquale Capriglione. Durante il suo percorso, civile e politico, Emmanuele ha avuto modo di apprezzare notevolmente le qualità, umane e lavorative, del proprio candidato Sindaco, nonché di condividere con lui diversi obiettivi tra i quali la rivalutazione, concettuale e turistica, dei borghi che circondano Sabaudia.

Nel programma della lista ‘Obiettivo in Comune’ si intendono affrontare e risolvere problematiche che siano indirizzate proprio ai borghi, tra le quali, evidenzio le piste ciclabili affinché diano alle frazioni un facile accesso cittadino, nonché una migliore e più pratica fruibilità, del mare. Il candidato consigliere evidenzia anche una problematica imponente che il suo programma intende risolvere: far sì che i borghi ricevano, come tutti i cittadini del centro, il metano evitando che questo non diventi assolutamente un aggravio economico.

In ultimo, e non per ultima priorità, De Piccoli tiene ad evidenziare che sarà attuato un programma di manutenzione, in vari settori dal manto stradale all’illuminazione, in tutte quelle zone appunto “lasciate in periferia”.

Related posts

Leave a Comment