SABAUDIA Primarie PD, vittoria schiacciante di Renzi

matteo renzi

SABAUDIA, 2 MAGGIO 2017 – Primarie Partito Democratico, anche a Sabaudia ha vinto, così come in tutta Italia, Matteo Renzi, che ha ottenuto 333 preferenze contro le 76 di Andrea Orlando e le 31 di Michele Emiliano. A questo proposito è intervenuto Pietro Piroli, segretario del locale circolo del PD: “E’ doveroso da parte mia e di tutto il circolo del PD di Sabaudia ringraziare tutti quanti hanno reso possibile questa grande prova di democrazia e specialmente quei giovani volontari che, fin dalle prime ore della mattina e proseguendo fino a sera inoltrata, hanno dato vita alla celebrazione di queste primarie”.

Piroli, poi, ha affrontato l’argomento votanti e la spaccatura nel popolo di centrosinistra: “Qualcuno, specialmente della parte scissionista del PD, ha fatto notare il calo dei votanti rispetto alle precedenti primarie, addirittura evocando le celebri primarie di Romano Prodi e dell’Unione che portarono ai seggi 4 milioni e mezzo di votanti. Ben: tenuto conto che in questa occasione hanno votato circa 2 milioni di elettori, ballano per differenza circa 2 milioni e mezzo di voti. A questo punto sarebbe opportuno che quella sinistra che si dichiara alternativa al PD, che difende gli operai, gli artigiani, le classi sociali più deboli, celebri le sue primarie, chiami a raccolta il suo popolo, candidando come leader magari Gotor o Speranza o Civati o Fassina e dimostri, come abbiamo fatto noi, la consistenza della sua proposta”.

Related posts

Leave a Comment