SABAUDIA Stile, moda e “natura in testa”. Intervista a Kikò Nalli

Lo stilista in onda ogni venerdì alle 18 a “Pomeriggio 5” di Barbara D’Urso. “Sono partito da Sabaudia e concluderò la mia carriera a Sabaudia”.

“Mi posso trovare in qualsiasi città d’Italia per lavoro ma la sera non rinuncio mai ad abbracciare la mia famiglia ed i miei tre figli”. È questo Kikò Nalli, stilista abituale degli studi Mediaset e titolare di un rinomato salone in via Teulada a Roma: televisione, spettacolo ma anche tanto tempo dedicato alla propria famiglia.

Kikò, come va il tuo lavoro?

“Mi riempie di soddisfazioni. Il salone che ho il piacere di dirigere (Art Kikò Group) accoglie quotidianamente persone d’ogni parte d’Italia. La cosa mi riempie davvero d’orgoglio, riesco a confrontarmi giornalmente con persone nuove. La notorietà della televisione ha sicuramente il suo peso ma il fatto che con la clientela si sviluppi un rapporto empatico significa che c’è sicuramente dell’altro oltre alla semplice prestazione estetica richiesta. Da non molto, inoltre, ho iniziato una tournée in giro per l’Italia in cui presento il mio libro “La natura in testa“. Tra le pagine sono racchiuse le mie idee su come concepire la professione. Con il libro, uscito da circa un anno e mezzo, ho lanciato il mio format, ovvero l’utilizzo di prodotti “bio” nel campo dell’estetica dell’acconciatura e cura del capello. L’idea è nata qualche anno fa quando, insieme ad un mio amico chimico, abbiamo deciso di analizzare i miei “intrugli” che nel corso della carriera ho avuto modo di sperimentare. Posso dire di essere stato il precursore di questo programma e vedere che sempre più persone ricercano i prodotti “bio” per i propri capelli mi fa essere davvero contento di quello che faccio”.

Adesso te ne vai in giro per l’Italia e mezzo Mondo dopo essere partito da Sabaudia. Cosa rappresenta per te Sabaudia?

“Sono legato tantissimo a Sabaudia. Qui ho mosso i primi passi come acconciatore. Avevo 16 anni. Successivamente, sempre a Sabaudia, ho aperto il mio primo salone. Sabaudia con il suo profumo del mare e la tranquillità che la contraddistingue è stata fondamentale per la mia crescita umana e professionale. Inevitabilmente per me significa famiglia, affetti e serenità, elementi fondamentali per poter progettare un percorso di crescita che mi ha favorito nell’ambito lavorativo. È stato il mio punto di partenza e sarà anche il punto di arrivo tanto che a fine carriera mi immagino di nuovo nella mia cittadina sul mare”.

Che ambizioni e progetti hai per il futuro?

“Ogni singolo giorno per me costituisce una nuova opportunità di confronto e crescita. Ho molti volti noti che frequentano il mio salone oltre a clienti affezionati che condividono con noi le loro esperienze e la loro vita; poter contribuire al benessere di tante persone è qualcosa di stupendo. Sono impegnato stabilmente con Mediaset, nell’ambito di Pomeriggio 5 diretto da Barbara D’Urso e ogni venerdì vado in onda alle 18; questo è sicuramente un punto d’orgoglio ma la cosa che mi rende più felice sono i valori che sento dentro e che mi caratterizzano. Essere genuini e non dimenticarsi da dove si proviene e del “percorso fatto” rappresentano la vera chiave di successo e l’ingrediente fondamentale per raggiungere i propri obiettivi. Questo vale sia in ambito personale sia a livello professionale”.

 

Related posts

Leave a Comment