SAN FELICE CIRCEO Spargisale in azione

 

Chiesto l’intervento dei nuclei dell’ANC Sabaudia 147.

San Felice Circeo, 27 febbraio 2018. Con la neve abbondante in molte zone della Provincia di Latina, il Comune di San Felice Circe ha chiamato all’azione gli spargisale per fronteggiare il rischio ghiaccio. Se il grosso delle precipitazioni nevose sembra essere passato (un’altra ondata è prevista per giovedì ma l’intensità, secondo le previsioni, dovrebbe essere inferiore), la minaccia ora è rappresentata proprio dall’asfalto reso pericolo dal gelo.

“L’amministrazione comunale ha deciso, almeno per ora, di attuare misure di mitigazione del rischio derivato dalle temperature gelide, senza comunque ravvedere la necessità di chiudere i plessi scolastici – fa sapere Marco di Prospero, consigliere delegato alla protezione civile del Comune di San Felice Circeo -. Abbiamo quindi attivato gli spargisale lungo diverse strade del centro cittadino”.

Proprio nel pomeriggio di ieri, 26 febbraio, su richiesta dell’Amministrazione guidata da Giuseppe Schiboni,  sono entrati in azione i nuclei PK- 200 dell’ANC Sabaudia 147 guidati da Enzo Cestra, per prelevare dal deposito Comunale diverse sacche di sale da spargere su diversi tratti di strada che dal basso “si arrampicano” verso il centro storico del Circeo.

I tratti interessati alle operazioni sono stati: Via Roma, da La Cona fino alla stazione Cotral; Via Gino Rossi, in prossimità dei plessi scolastici; Via delle Crocette, fino al “centro radar controllo traffico aereo” e la strada che dal porto conduce alla piazza cittadina.

 

Related posts

Leave a Comment