Serie A – Roma-Juventus, le formazioni in campo all’Olimpico

Nainggolan Marchisio Roma Juventus

ROMA, 14 MAGGIO 2017 – Juve Party o No party? Stasera alle 20:45 all’Olimpico, la Roma proverà a “gustare la festa” alla Juventus che non festeggerebbe il sesto Scudetto consecutivo solamente in caso di sconfitta contro i giallorossi. L ultima volta che i bianconeri festeggiarono anticipatamente e in casa della Roma, fu nel 2015, quando un gol amaro dell’ex Dani Osvaldo allo scadere del tempo regolamentare decise lo 0-1 per la Juventus e l’ennesimo successo italiano per la squadra di Torino. Chissà che oggi non tocchi a Mehdi Benatia o Miralem Pjanic (ex di lusso della Roma) decidere il risultato.

Ovviamente, per gli undici di Spalletti la vittoria significherebbe molto anche per cercare di sigillare il secondo posto ed il lasciapassare per la qualificazione diretta in Champions League. Sull’altro fronte, quello degli ospiti, Massimiliano Allegri ed i suoi, mettendo in cassaforte lo Scudetto potrebbero guardare avanti e dedicare pensieri, forze e speranze direttamente alle due finali che li aspettano: prima quella di Roma contro la Lazio che il 17 maggio deciderà la vincitrice della Coppa Italia 2016-17, poi quella di Cardiff contro il Real Madrid, che decreterà a chi assegnare la Coppa più ambita di tutte: la Champions League 2016-17.

Il doppio impegno settimanale della Juve a Roma prevederà sicuramente un turnover nella gara di oggi, che seppur fondamentale per Allegri presenterà molte assenze dal fischio di inizio. Le ultime comunicazioni ce ne annunciano già una di rilevanza, come quella di Paulo Dybala che stasera andrà a sedersi in panchina.

ROMA (4-3-1-2): Szczesny; Emerson, Manolas, Fazio, Rudiger; Paredes, De Rossi, Nainggolan; Perotti; El Shaarawy, Salah. All. Spalletti.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Benatia, Asamoah; Cuadrado, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain. All. Allegri.

Related posts

Leave a Comment